Gedda Annachiara

Si è formata al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino diplomandosi, col massimo dei voti, in Composizione con Giorgio Colombo Taccani e in Strumentazione per Orchestra di Fiati con Sandro Satanassi. Sempre presso il Conservatorio di Torino, nel 2015, consegue, con il massimo dei voti e la lode, la laurea specialistica di II livello in Composizione. Nel 2012 è selezionata per l’Eu¬ropean Composers’ Professional Development Programme, nell’ambito del quale le è stato commissionato un brano per l’Ensemble 10/10 di Liverpool (Royal Liverpool Philharmonic Orchestra), con esecuzione finale nell’Huddersfield Contemporary Music Festival 2012 e relativa incisione discografica (Liverpool 2012). Nel 2013 è vincitrice del Progetto ECO 2013-2015, con conseguente commissione di un nuovo lavoro per ensemble, che è stato eseguito dall’Ensemble Télémaque in molteplici concerti in Italia e in Francia (Marsiglia 2013). Vincitrice di numerosi concorsi di composizione nazionali ed internazionali (Musica e Spazi – Torino 2010, Concorso Internazionale di Composizione Premio G.e.r.m.i. – Roma 2012, Concorso AFAM – Milano 2013, Musiche in Mostra – Torino 2013, Concorso Internazionale di Composizione A. Manoni – Senigallia 2013, Concorso di Composizione di brani originali per orchestra giovanile Cav. A. Rizzardi – Brescia 2014, Concorso Internazionale di Composizione Città di Udine – 2014, Concorso Internazionale di Composizione Egidio Carella – Val Tidone 2014, Risuonanze – Trieste 2015, Concorso Internazionale di Composizione per la realizzazione di una nuova composizione ispirata al romanzo di Sergio Atzeni Passavamo sulla terra leggeri bandito dal Teatro Lirico di Cagliari – Cagliari 2015), suoi lavori sono stati eseguiti in Italia e all’estero (Gran Bretagna, Francia, Germania, Svizzera e Giappone) all’interno di importanti festival musicali quali l’Huddersfield Contemporary Music Festival (GB), Biennale di Venezia (IT), RLPO Season (GB), Festival Les Musiques (FR), Suona Francese (IT), Rondò (IT) da interpreti quali, fra gli altri, Ensemble 10/10 (Royal Liverpool Philharmonic Orchestra), Divertimento Ensemble, Ensemble Télémaque, Ensemble TaG, NED Ensemble, Interensemble, Duo Del Noce – Pieri e Akiko Kozato. Ha seguito masterclasses con Azio Corghi, Mauro Bonifacio, Tristan Murail, Luis Bacalov, Paola Livorsi e Bryan Johanson. Il brano The Witching Time of the Night, per violino solo, è pubblicato dalle Edizioni Musicali Bèrben. È assegnataria della borsa di perfezionamento Master dei Talenti Musicali, Fondazione CRT – Conservatorio statale di musica G. Verdi – Torino.

 

PUBBLICAZIONI CON SCONFINARTE

RUNDETÅRN (ES 1008)
Organico: Fl, Orch
Prima esecuzione: