Reghezza Marco

Diplomato in Pianoforte e Composizione presso il Conservatorio statale “Ghedini” di Cuneo.
Laureato in Lettere Moderne presso l’ Università degli studi di Genova.
Sua musica è stata eseguita in Austria, Inghilterra, Francia, Germania, Stati Uniti, Bulgaria, Spagna, San Marino, Svizzera, Lituania, Estonia, Giappone, Italia e trasmessa da RadioRai3, Radio Nazionale Spagnola, Radio Nazionale Bulgara (BNR), Radio Cemat e Radio Vaticana (RV). Nel 2013 alcuni suoi brani sono stati presentati al Rossini Opera Festival di Pesaro (Cd “Discantica”); altri lavori eseguiti alle fiere internazionali musicali 2015 di Berlino, Dresda, Lipsia, e Francoforte.
La Ramirez ha presentato nel 2016 a Pallanza i nuovi modelli di chitarra con l’esecuzione di sua musica. L’Alea Ensemble e Natasa Velikovic hanno inserito 2 suoi nuovi pezzi, eseguiti prima a Vienna, Berlino e Graz, in 2 cd per la ”Steirischer Tonkunstlerbund”. In prossima uscita altri Cd con suoi brani per chitarra e per il “Midnight Sax Quartet”.
Premiato/menzionato in oltre 35 concorsi nazionali e internazionali di Composizione: 1° Pr. “Francisc Civil” 2007, Girona (Spagna); 1° Pr. “Toscana Classica” 2008; 1° Pr. “Weimarer Fruhjahrstage” 2010, Weimar (Germania); 1° Pr. “Sofia” 2011; 2° Pr. “Counterpoint” 2010, New York; 1° Pr. “Simon-Verlag” 2012, Berlino; 2° class. PRYO 2016, Seattle (USA); 1° Pr. Central Academy of Arts 2017 (La Valletta, Malta), 1° Pr. Conc. Internaz. “Carlo Sanvitale” (Ortona, Abruzzo), finalista “BASS” 2008 Teatro dell’Operà Parigi; finalista III Pr. Intern. “Fernando Rielo” 2003 (Roma, presidente giuria, Ennio Morricone), … attualmente in finale al Concorso internazionale indetto dalla Mc Donald Music Foundation di Sidney (Australia).
Ha pubblicato per la UtOrpheus, Berben, Simon-Verlag, Eco, Carisch, … ed è stato più volte recensito su SeiCorde, Classical Guitar Magazine, American Guitar Foundation, Dotguitar, Turingischen Landes Zeitung, La Nazione, …..
E’ autore, con Giovanni Scapecchi, dell’opera “Magallanes” richiestagli dal direttore della Fondazione Reale di Spagna “Atarazanas” (Siviglia), José Manuel Nunez De La Fuente, per il 500esimo della prima circumnavigazione della Terra ad opera del navigatore portoghese e per la recente costituzione della Global Network Magellan Cities. Il giorno 15 marzo 2015 l’opera è stata presentata a Papa Francesco dalla delegazione della GNMC. Attualmente è definita dai governi di Portogallo e Spagna quale “progetto di interesse nazionale”; nel dicembre 2017 il re di Spagna, Don Felipe, ha istituito un ufficio tecnico per l’avvio delle celebrazioni ufficiali del 500enario di cui l’opera rappresenterebbe l’evento più importante.
E’ docente di Analisi e Composizione agli International Music Summer Courses di San Marino.
Premiato dal comune di Taggia e di Sanremo per i risultati ottenuti in campo musicale.

 

PUBBLICAZIONI CON SCONFINARTE

UN VIOLINO PER AMICO (ES 339)
Organico: Vl
Prima esecuzione