Treccozzi Maria Teresa

Ha conseguito il diploma di alto perfezionamento in composizione presso l’Accademia Nazionale Santa Cecilia di Roma, sotto la guida del M° Ivan Fedele e ha ottenuto il titolo di biennio in composizione presso il conservatorio di Milano “G.Verdi” con Gabriele Manca. Tramite progetto Erasmus ha inoltre studiato alla Musikhochschule di Karlsruhe (Germania) col M° Wolfgang Rihm.

Ha seguito masterclass con i compositori: Dieter Ammann, Pierluigi Billone,Azio Corghi, Chaya Czernowin, Hugues Dufourt, Emanuel Favreau, Ivan Fedele, Francesco Filidei, Beat Furrer, Stefano Gervasoni, Mauro Lanza, Fabien Lévy, Bruno Mantovani, Jean-Claude Risset, Yann Robin, Alessandro Solbiati, Marco Stroppa.

I suoi brani sono stati eseguiti: Radio-Funkhaus Halberg- SR2 (Saarbrücken), Saarland Museum (Moderne Galerie, Saarbrücken), Teatro Dal Verme di Milano, Schloss Gottesaue Velte-Saal (Karlsruhe), Heiligenkreuz im lafnitztal (Austria) Opera Barga Festival (LU), Auditorium Verdi di Milano, Istituto Giapponese di Cultura di Roma per il festival “Nuova Consonanza”, Parco della Musica di Roma, Teatro dei Teatini (Lecce), Radio SR-AntennaSaar (Saarbrücken), Scuole civiche di Milano, Teatro Lattuada (Milano), Teatro Sociale di Como, Festival Urticanti, Contemporany Music Festival di Moui (Hawaii). Ha ricevuto commissioni da: Nuova Consonanza, Orchestra “Tito Schipa” di Lecce, Festival Opera Barga. Ha collaborato con: la Deutsche Radio Philharmonie diretta da Roland Kluttig, l’Orchestra Sinfonica “G.Verdi” di Milano diretta da Dario Garegnani, con l’Orchestra “Tito Schipa”di Lecce diretta da Massimo Quarta, con l’Ensemble del Novecento diretta da Carlo Rizzari, con Maki Ota e con Daniele Roccato.

Ha ottenuto i seguenti riconoscimenti: menzione d’onore al concorso di composizione indetto dalla Galleria di Arte Moderna di Milano, al concorso Milano digitale IV con il progetto Piccoli in orchestra (2011) e un premio al concorso internazionale di composizione Diventa Nota a Roma. Il suo brano Bokeh per orchestra è stato selezionato dalla giuria del concorso “Saarbrücker Komponistenwerkstatt” 2015 dalla Deutsche Radio Philarmonie Saarbrücken- Keiserslautern ed è stato eseguito all’interno del Festival Mouvements. E’ stata selezionata per il festival eviMus 2014 di musica elettroacustica a Saaarbrücker, alla masterclass internazionale con i compositori Filidei e Robin all’interno del Festival Opera Barga, per il premio Niccolò Castiglioni tenuto dal Centro Culturale San Fedele di Milano (2011) ed ha partecipato all’Impuls Academy 2015 a Graz.

Maria Teresa dal 2006 fino al 2012, è stata impegnata nell’attività didattica musicale in diverse scuole italiane.

 

PUBBLICAZIONI CON SCONFINARTE

HYDRAJ (ES 835‎)
Organico: Chit, E
Prima esecuzione: