Romano Riccardo

Studia pianoforte e chitarra moderna alla Scuola Popolare di Musica di Testaccio, privatamente canto lirico e solfeggio. A 12 anni forma la sua prima band e inizia a comporre le sue prime musiche originali.
È membro di RanestRane dal 1998. Nel 2012 entra come cantante e tastierista nel progetto “Kcrimsonick”, band tributo dei King Crimson. Nel 2013 collabora con lo storico gruppo “Il Rovescio della Medaglia”, rifondato dal chitarrista Enzo Vita, e partecipa al “The Italian Progressive Rock Festival” di Tokio (Giappone), dove la band esegue l’opera “Contaminazione” (1973). A partire dal 2014 entra a far parte come tastierista della Steve Rothery Band, con cui pubblica “THE GHOST OF PRYPIAT”. Con la Steve Rothery Band ha suonato in Italia, Francia, Spagna, Paesi Bassi, Belgio, Germania, UK, Polonia, Svezia, Norvegia, Danimarca e in occasione di prestigiosi festival di rock progressive, come il “Night Of The Prog 2015” a Loreley, o il “Cruise To The Edge 2015” a Miami e si esibisce tutt’ora. Nel 2015 ha collaborato con Steve Hogarth per il suo spettacolo “H Natural” all’Auditorium Parco Della Musica di Roma, suonando arpa, chitarre, mandolino e tastiere.
Nel 2014 ha curato il missaggio audio e il montaggio video del DVD-CD “Live In Rome” per la Steve Rothery Band e del DVD “Monolith In Rome – A Space Odyssey Live”, registrato al Crossroads di Roma, per RanestRane. Nello stesso anno ha missato l’album della band INIOR “Hypnerotomachia”. Nel 2015 ha missato l’album pubblicato dagli Ellesmere, “Les Châteaux de la Loire”, prodotto da Roberto Vitelli e Paolo Carnelli. Nel 2016 ha missato l’album pubblicato da The Rome Pro(g)ject “Of Fate And Glory”, prodotto da Vincenzo Ricca, suonando arpa e pianoforte in alcune tracce. Ospiti del disco numerosi artisti come Steve Hackett, David Jackson e Billy Sherwood.
Nel 2000 inizia a collaborare come compositore, pianista e chitarrista con Francesco Bonelli nel suo spettacolo teatrale “Carte di Bordo”, andando in scena per alcuni anni in alcuni dei più importanti teatri di Roma. Nel 2003 ha suonato e composto lo spettacolo teatrale “Il mondo è una palla” con Valerio Mastrandea, Piera Degli Esposti e Simona Marchini. Nel 2006 scrive gli arrangiamenti e le musiche originali ed è pianista-chitarrista nello spettacolo “SOGNO” andato in scena al Teatro Centrale di Roma. Dal 2007 è pianista-chitarrista-mandolinista nello spettacolo “FANTASIA”, del quale è anche arrangiatore e curatore delle musiche.
Nel 2008 è arrangiatore e realizzatore delle musiche nello spettacolo “CHIEDIMI SE VOGLIO LA LUNA”, prodotto da Picture Show, con Justine Mattera, andato in scena al Teatro De’ Servi in Roma e al Teatro Troisi di Napoli. Nel 2010 compone, registra e realizza la colonna sonora per il cortometraggio“Bandito”, regia di Francesco Lodari (cortometraggio di Interesse Culturale Nazionale, in proiezione al Festival Del Cinema di Cannes). Nel 2013 è direttore musicale ed esecutore live nello spettacolo “E NON FINISCE MICA IL CIELO”, regia di Fabrizio Angelini. Nel 2014 è vocal coach per lo spettacolo “Servo Per Due”, regia di Pierfrancesco Favino, andato in scena in prestigiosi teatri italiani.

 

PUBBLICAZIONI CON SCONFINARTE

KIRTAN (ES 780)
Organico: Vla, Chit
Prima esecuzione

5 HAIKU (ES 814)
Organico: Chit. el
Prima esecuzione

DOKTOR FAUSTUS (ES 895)
Organico: Vl
Prima esecuzione